La Rilievo è da sempre specializzata nelle lavorazioni di pregio che provengono dalla tradizione della stampa tipografica. Il risultato sono prodotti esclusivi e di alta qualità per chi vuole ottenere un prodotto unico e distintivo.



rilievo da incisione
incisione.jpg


L’incisione a rilievo è la tecnica incisoria che per prima fu adoperata nella creazione di stampe antiche. Consiste nel trattare il materiale di supporto in maniera tale da asportare quelle parti che si desidera in fase di stampa siano bianche. Come uno scultore toglie l’eccesso di marmo per far affiorare la scultura imprigionata, così l’intagliatore scava affinché in superficie rimanga la sua creazione. Proprio per questo si definisce incisione a rilievo, in quanto lascia in rilievo la parte su cui si stenderà l’inchiostro.

lamina a caldo
termorilievo_2.jpg


È l’unico processo capace di apportare brillantezza ed effetti metallici che non perdono mai la loro lucentezza, sia su carta che su cartone. I foil (nastri di materiale metallico utilizzato nel procedimento di stampa a trasferimento termico) non si limitano a dare finiture metalliche, come l’oro, l’argento ma anche ologrammi semplici o anticontraffazione.

rilievo a secco
secco.jpg


Lavorazione che rende un'immagine o una stampa raffinata creando un rilievo. Serve a dare evidenza e risalto. La stampa a secco è la stampa a rilievo che non prevede l'utilizzo del colore. Il risultato è elegante e decisamente raffinato. È una lavorazione meccanica del supporto cartaceo, con cui si ottiene un rilievo sulla superficie interessata. Vengono realizzati due clichè (positivo e negativo), tra i quali la carta ottiene un rilievo che lascerà concavo il retro del supporto. La deformazione della carta avviene mediante matrici speciali.

termorilievo
termorilievo.jpg


Si definisce termorilievo la produzione in rilievo di immagini stampate per mezzo del calore. Il processo consiste nella copertura delle zone inchiostrate ancora fresche con polvere termoplastica la quale, poi, si fonde formando sull’inchiostro una copertura successivamente polimerizzata dall’azione di raffreddamento. In tal modo si possono ottenere splendidi stampati pluricolore in rilievo con effetti particolarissimi e inimitabili.